Volley, Zaytsev abbraccia Modena: "Sfida incredibile, onorerò la storia del club"

Share

Modena volley, l'emozione di Zaytsev neo acquisto gialloblù Dopo il ritorno di Julio Velasco sulla panchina gialloblù, il Modena Volley cala un altro asso: Ivan Zaytsev è un nuovo giocatore della squadra emiliana. La stella della nazionale italiana a Modena tornerà a ricoprire il tanto amato ruolo di opposto, abbandonato nelle ultime due stagioni a Perugia dove ha giocato da schiacciatore, o per meglio dire autentico schiacciasassi, coronando il sogno del triplete vincendo campionato, coppa italia e supercoppa italiana.

Per lo Zar dunque si apre la concreta prospettiva Modena, assieme al suo compagno Simone Anzani, destinato a lasciare Perugia dopo un solo anno. "Quelli o si hanno o non si possono comprare a nessuna cifra, in nessuna vita", ha poi chiuso lo zar, pronto ad abbracciare i colori di Modena, come ha detto in un video, postato nella giornata di ieri, sul canale youtube ufficiale della società. Il giocatore di origine spoletina, sul fronte tifosi, ha scritto di essere "orgoglioso del rapporto che ho costruito con ognuno di voi". Da giorni si parlava di una sua possibile rottura con la Sir, che nel frattempo ha ingaggiato Wilfredo Leon, schiacciatore cubano. "Ci sono storie ed emozioni grandi, momenti di pura gioia che valgono ogni goccia di sudore, che ti fanno superare ogni dolore e stanchezza mentale".

Gravissimo incidente nel Palermitano, un morto e due feriti
A perdere la vita un uomo di 72 anni che viaggiava a bordo di una Fiat 600, G. Sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e personale del 118.

LE PAROLE PER BERNARDI "Ma il ringraziamento più importante, è per te, Lollo. Sempre! Questo scudetto è una storia d'amore a lieto fine che niente e nessuno potrà rovinare". Sono orgoglioso, determinato e spesso testardo, tu hai fatto di me quello che non pensavo sarei mai riuscito ad essere.

Share