Roma, lite shock all'Anagrafe: con un morso stacca lobo dell'orecchio a rivale

Share

Come sottolinea Il Messaggero, un diverbio per la fila si è trasformato in una rissa: uno dei due litiganti è arrivato al punto di mordere l'avversario all'orecchio, come fece Mike Tyson nel 1997 in un incontro con il rivale Evander Holyfield. E' accaduto stamattinain via di San Romano, in zona Portonaccio. Il marito della signora si è intromesso nella discussione e, ad un certo punto, ha strappato il lobo dell'orecchio all'uomo. Una lite è degenerata e un uomo ha perso il lobo dell'orecchio. Sul posto sono immediatamente le forze dell'ordine e una ambulanza, con l'aggressore che è riuscito a fuggire a bordo della sua autovettura, una Smart, ma avrebbe le ore contate: iniziate le operazioni per rintracciarlo.

Milano, 21enne ucciso da un amico per una lite in strada
L'assassino è salito in casa della donna e ha preso il coltello con cui ha colpito la vittima. Dopo una serata trascorsa tra alcol e droga, i due hanno cominciato a discutere in strada.

Incredibile episodio all'ufficio dell'Anagrafe di Roma. L'uomo ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove proveranno a ricucire la parte dell'orecchio staccata con il morso dal rivale. Sono in corso indaginidella polizia per rintracciare l'aggressore e ricostruire conesattezza l'accaduto. Arrestato con le accuse di "lesioni personali gravissime" è stato giudicato con Rito Direttissimo davanti al Giudice Monocratico del Tribunale di piazzale Clodio. A sbugiardare il 29enne, però, erano state le testimonianze delle persone che avevano assistito alla scena e i filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, presenti nei pressi della Stazione Centrale.

Share