Passi troppo tempo su Instagram? L'app di avviserà: "Prenditi una pausa"

Share

In sostanza ora c'è un'opzione aggiuntiva per creare una storia: i post condivisi con le storie come un adesivo che gli utenti possono riordinare, ridimensionare e posizionare su sfondi personalizzabili prima di postare.

"Stiamo implementando uno strumento che aiuterà la community a saperne di più sul tempo che trascorrono su Instagram", si legge in uno dei tweet.

Questa novità potrebbe essere gradita ai genitori che intendono controllare come passano il tempo i figli più piccoli o anche per chi desidera, almeno per un po', disintossicarsi dal social.

MotoGP - Iannone: "Ritorno in Ducati? Chiacchiere da bar"
La valutazione di Andrea con la squadra ha pesato molto. "Nonostante ci siano state frizioni, questo fa parte della crescita". Ancora in tema Ducati: "Andrea ha un feeling fantastico con la sua squadra".

Il recente studio sulla dipendenza ad internet dei giovani italiani, anticipato soltanto di pochi giorni dalle contromisure annunciate da Google per spronare le persone a sviluppare un rapporto più sano col web e i dispositivi sempre connessi, stanno finalmente portando all'attenzione dell'opinione pubblica una problematica più diffusa di quanto si immagini. Instagram punterebbe quindi a una maggiore trasparenza, con il rischio di perdere tempo trascorso sull'app ma con il vantaggio di avere una reputazione migliore.

Oltre a questa nuova funzionalità, Instagram ha previsto l'arrivo di altre funzionalità; in particolare, nell'interfaccia verrà implementata una nuova barra laterale sulla quale sarà previsto un tasto che consentirà di condividere, con un solo click, le proprie storie su Facebook. Una trovata interessante, che speriamo di trovare in uno dei prossimi aggiornamenti dell'app.

Share