Test F.1, Verstappen il più veloce; terzo tempo per Vettel

Share

L'ex pilota di Benetton, Tyrrell e Minardi, ha rilasciato di recente un'intervista al sito online olandese "Ziggo Sport", nella quale si è soffermato proprio sul controverso inizio di stagione da parte di Max Verstappen, che si è parzialmente riscattato con il terzo posto conquistato al Gran Premio di Spagna. Dopo la deludente gara di domenica, la Ferrari ha concentrato gli sforzi su delle prove comparative sulle gomme Pirelli, che avevano messo in difficoltà gli uomini in rosso appena due giorni fa. I riscontri sono che con la gomma vecchia probabilmente avremmo fatto anche peggio. Quindi, devo dire che la decisione della Pirelli è stata giusta: "è stata colpa nostra se non abbiamo avuto lo stesso degrado dei nostri avversari".

Comitato M5s-Lega? Mi ricorda il fascismo
Roma , 16 mag. (AdnKronos) - "A Martina va detto grazie, l'importante è che la direzione del partito sia quella giusta". Io non mi candido alle primarie, ma non vedo una scissione all'orizzonte.

Il tedesco ha poi proseguito: "Credo che queste due cose siano collegate, ma adesso sta a noi lavorare per migliorare le cose". Come ho detto è stato un weekend un po' avaro per noi, non siamo stati abbastanza veloci e abbiamo dovuto lottare con le gomme. "Ovviamente visto dall'esterno è sembrato un fine settimana senza grandi problemi, ma abbiamo bisogno di guardare noi stessi e lavorare sulla nostra macchina e sui nostri problemi, è quella la strada per tornare subito competitivi". Abbiamo corso in varie situazioni e siamo andati bene. "Quindi, a livello globale, sarà una prova importante per verificare come si comporterà la monoposto", ha concluso Seb, guardando alla gara di Montreal piuttosto che alla prossima nel Principato di Monaco. Ottavo Antonio Giovinazzi, che con la Sauber Alfa Romeo si è fermato a 2 " 165 da Verstappen con il tempo di 1'19 " 693: il pugliese, che nel finale ha anche causato l'esposizione di una bandiera rossa, nella giornata di mercoledì sarà a bordo della Ferrari.

Share