Serie C, al via il secondo turno della fase girone play off

Share

I playoff di Serie C 2017-18 entrano ufficialmente nel vivo.

Il turno si articolerà in match di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevederanno come "teste di serie": le 3 squadre classificate al 3° posto, tra cui il Trapani, la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C e la squadra che, tra le 6 promosse dalla Prima fase risulterà meglio classificata.

Tutino è stato l'autore del goal dei padroni di casa. Mi hanno detto del Pordenone un anno fa, quindi se passi i turni la gente arriva, ma anche il pubblico che c'era col Catanzaro mi andrebbe benissimo, era un'atmosfera meravigliosa. Il Cosenza di Mister Braglia nella seconda frazione di gara, cambia disposizione tattica, passando ad un più coperto 3-5-2 che comunque porterà la squadra silana a gestire con maggiore tranquillità la gara. Il Fiume/Bannia è una realtà che conta 200 tesserati: 12 le squadre iscritte ai campionati giovanili, dai Piccoli Amici alla Juniores. La Casertana terminerà la gara in dieci uomini per via dell'espulsione di Rainone all'90'.

Archiviato il primo turno dei play-off, si continua ancora a giocare in vista delle fase nazionale.

Milano: è morto, a 86 anni, Salvatore Ligresti, ex patron Fonsai
Nel corso degli anni finì al centro di numerosi scandali giudiziari. Secondo quanto si è appreso si spento in un ospedale milanese . Aveva tre figli: Giulia Maria, Gioacchino Paolo e Jonella.

Cosenza (3-5-1-1): Saracco; Idda, Dermaku, Pascali; Corsi, Bruccini, Trovato, Mungo, D'Orazio; Tutino; Perez.

A disp.: Zommers, Pasqualoni, Camigliano, Boniotti, Ramos, Loviso.

A disp.: Cardelli, Gragnaniello, De Marco, Santoro, Cigliano, Minale. All.

Share