Maltempo: allerta gialla da nord a sud per arrivo temporali

Share

Si tratta di un ciclone di origine islandese che ci terrà per così dire compagnia per alcuni giorni. Sulla base delle previsioni meteo, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale ha dichiarato lo stato di attenzione per possibili criticità idrogeologiche, dalle 13 di oggi alle 16 di domani, in tutti i bacini idrografici. I fenomeni saranno inizialmente locali/sparsi, ma dalla serata più frequenti e diffusi, specie sulle zone interne centro settentrionali.

Nord: al primo mattino addensamenti nuvolosi a ridosso dei rilievi alpini e prealpini e su Piemonte e Liguria, con possibilità di qualche isolato debole rovescio o temporale; parzialmente nuvoloso sul resto del Nord. Permane inoltre l'allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato sul Veneto, bacino dell'Alto Piave, a causa della frana della Busa del Cristo, nel comune di Perarolo di Cadore (in provincia di Belluno), sulla quale è in corso un continuo e attento monitoraggio.

Immagine Meteosat
Immagine Meteosat

Un vortice depressionario come quello che sta attualmente interessando mezza Italia, caratterizzato da geopotenziali piuttosto bassi in quota e dunque da aria fredda, predispone alla formazione di temporali grandinigeni nelle ore pomeridiane e serali, anche non segnalati con precisione dai modelli matematici. Possibili grandinate nei temporali più intensi. Le precipitazioni isolate diverranno sparse e localmente temporalesche nel pomeriggio.

Pomezia, italiane sposate si prostituivano in centri massaggi
I clienti potevano richiedere, oltre ai massaggi, che venissero eseguite dalle donne anche delle prestazioni sessuali . Gli altri tre sono statiposti agli arresti domiciliari .

Share