Il Lenovo Z5 potrebbe essere il primo smartphone a "tutto schermo"

Share

Un evento di presentazione che potrebbe riscrivere l'evoluzione degli smartphone moderni.

Vi sono delle sfide nella creazione di uno smartphone con schermo intero: le componenti elettroniche per il controllo del display devono essere inserite da qualche parte e si ha bisogno di un posto per inserire i sensori, l'altoparlante e il modulo della fotocamera frontale.

Il Vp del Gruppo Lenovo, il signor Chang Cheng, ha rilasciato pochissime dichiarazioni in merito alla struttura di questo nuovo smartphone, proprio per non rovinare la sorpresa e lasciare a bocca aperta il pubblico, ma comunque basandosi su di esse sembra che questo nuovo smartphone sia davvero molto promettente, sia dal punto di vista del design che dal punto di vista funzionale: basti pensare solo al fatto che questo device avrà un ottimo rapporto schermo-corpo. Non ci sono notch o altre soluzioni che abbiamo visto nei dispositivi Apple, Samsung, Huawei e Xiaomi. Per avere un display così ampio, però, lo smartphone sfrutterebbe una fotocamera a scomparsa. Sappiamo che il dispositivo in questione arriverebbe sul mercato con il nome di Lenovo Z5 e un design quasi borderless poiché avrà delle cornici dello schermo quasi inesistenti. Questo significa che lo schermo occuperà il 95% della superficie della scocca, più di qualsiasi altro dispositivo in commercio.

Ecco la molecola che annienta il virus del raffreddore
Contro il raffreddore non esiste nessun farmaco capace di bloccare i sintomi più comuni come starnuti e naso che cola. I ricercatori che hanno scoperto la nuova molecola erano in realtà alla ricerca di un rimedio contro la malaria.

Il teaser del Lenovo Z5 condiviso la scorsa settimana: è uno smartphone Android privo di cornici. È per questo che ci immaginiamo la presenza di un pannello OLED da almeno 6 pollici di diagonale con un lettore di impronte digitali integrato, e lo Snapdragon 845 con processore Octa Core supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Chang Cheng, il vicepresidente di Lenovo, ha pubblicato sul social network cinese Weibo uno schizzo che anticipa le forme del nuovo Z5.

Share