Barcellona, Messi: "Neymar al Real tremendo, il Manchester City..."

Share

Anche non da primo della classe: "Non mi interessa quello che viene detto, se io sia il migliore o meno. Non mi sono mai proposto come il migliore, né come il secondo o il terzo" confessa.

"Vedere Neymar con la maglia del Real Madrid sarebbe terribile, per tutto quello che lui ha fatto nel Barcellona".

Brindisi, arrestati 12 appartenenti alla Sacra Corona Unita
Stamattina la Squadra mobile di Brindisi ha bloccato l'intento dei criminali arrestando 12 persone, tre delle quali già in carcere.

I contatti tra Neymar e il Real si fanno sempre più fitti, davanti allo sguardo incantato di chi ama il pallone affascinato dall'idea di vedere il campione brasiliano accanto a Cristiano Ronaldo. Ci siamo rilassati e abbiamo buttato all'aria il vantaggio. "Eravamo già in semifinale, è stata una delusione". E' la miglior squadra del mondo, la migliore città del mondo, i miei figli hanno tanti amici qui a Barcellona. Non ho bisogno di cambiare, lotto ogni anno per vincere tutto e non devo dimostrare nulla da altre parti. In cosa sono cambiato rispetto al passato?

Lionel Messi sembra essere determinato a vincere il suo primo Mondiale con l'Argentina. E ho capito che stavo dando un messaggio sbagliato alla gente che lotta per i propri sogni: devono continuare a lottare per essi. "Non mi piace rivedermi, diciamo che oggi seleziono di più le giocate, mentre quando ero più giovane ne facevo 500 a partita". "Questa è una barriera che vogliamo superare". "Arrivare tra le prime quattro lo renderebbe un buon Mondiale, ma il desiderio è quello di vincerlo".

Share