Roma, Di Francesco apre a Balotelli: "Lo cercai anche al Sassuolo…"

Share

La presenza del tecnico di Jesi sulla panchina della nazionale azzurra potrebbe portare il giocatore a tornare in Serie A per mettersi maggiormente in mostra in vista di un possibile ritorno in nazionale. Il mister dei giallorossi conferma l'ìnteresse: "Lo avevo già cercato in passato, al mercato penseremo più avanti e abbiamo le idee chiare: è indubbio che Mario sia un giocatore dalle grandi qualità".

Così Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, nel corso di un'intervista a Tiki Taka su Italia 1 ha espresso il suo apprezzamento per l'attaccante del Nizza. Le idee chiare alle quali fa riferimento il tecnico giallorosso riguardano la necessita' di intervenire la prossima estate per rendere ancora piu' competitiva una squadra che e' arrivata in semifinale Champions e ha agguantato la qualificazione alla Coppa dalla grandi orecchie in campionato: "Dobbiamo rinforzare difesa, centrocampo e attacco". Ha grandi qualità, specialmente nell'andare al tiro, e può solo migliorare.

"La trattativa c'è stata, è inutile nasconderlo, ma lui ha sempre dimostrato grandissima professionalità: per noi è un giocatore fondamentale, si è sempre messo sulle spalle la squadra, ha trascinato i compagni. Nel 4-3-3 era un po' penalizzato, ora capisce di più cosa voglio io".

Bianca Atzei dimentica Max Biaggi: "Ho una nuova storia d'amore"
Ma ammette che non dimentica Max: "Io gli voglio un bene dell'anima, parlerò sempre solo bene di lui, mi ha cambiata come donna. Da qui è arrivata dunque la scelta di allontanarsi da Bianca e di pensare solo ai bambini avuti dall'ex Miss Italia .

Infne, un commento anche sulla lotta Scudetto, ormai conclusa: "Il Napoli ha avuto la pecca di credersi già vincitore dopo la vittoria di Torino, ma la Juventus è più pronta a gestire questi momenti di pressione e alla fine ha meritato".

"Dico la Lazio perché in questo momento è davanti e ha due risultati su tre, ma è una partita secca e può succedere di tutto".

Share