Mondiale per Club dal 2021: incluse Inter, Juventus e Milan

Share

Il Mondiale coinvolge 24 squadre, divise in 8 gruppi da 3. Il Consiglio FIFA può approvarlo prima del via di Russia 2018. Per quanto riguarda la prima edizione, si svolgerà ad invito: parteciperanno a questo torneo perciò tutti i club più blasonati del mondo e tra Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco parteciperà anche il Milan, che grazie ai suoi innumerevoli successi entrerà a pieno diritto a far parte del nuovo Mondiale per Club. Partite di 90' e, in caso di parità, subito rigori. Si disputerà, tra la fine di giugno e l'inizio di luglio, per una durata complessiva di 18 giorni.

Divinity Original Sin 2 - Definitive Edition in arrivo su Xbox Game Preview
Infatti, grazie al servizio Xbox Game Preview sarà possibile cimentarsi gratuitamente nelle prime tre ore di gioco , mentre, effettuando l'acquisto, si sbloccherà l'intero primo atto.

Ed ecco come saranno suddivise le 24 finaliste: 12 dall'Europa, 4,5 dal Sud America, 2 dall'Africa, 2 dall'Asia, 2 dal Nord America, 0,5 dall'Oceania (spareggio con la sudamericana) più un club dal Paese ospitante. Ma per il 2021 si potrebbe anche ipotizzare una fase finale a 32 squadre con 16 europee. A queste si aggiunge la Juve: 2 Champions, 2 intercontinentali e un ruolino recente ad altissimo livello. Mancano 3 posti. Uno deve andare alla Francia che, per motivi di mercato tv, non può essere ignorata: sarebbe il Psg. Dal 2025 in poi, per la qualificazione al torneo, Infatino sta pensando a varie possiblità: una di queste dovrebbe prevedere la partecipazione delle ultime 4 squadre ad aver vinto la Champions League. La Fifa garantisce sulla trasparenza. Soldi che fanno molta gola ai club, soprattutto perché la Fifa non sembra intenzionata ad avere profitti dal torneo, ma vorrebbe solo coprire le spese di organizzazione tenendo per sé circa cento milioni di dollari a edizione. Gli altri 2,9 miliardi sarebbero così distribuiti: quasi 2 miliardi (tra il 70 e il 75%) ai 24 club; quasi un miliardo (tra il 30 e il 25%) in solidarietà a federazioni, leghe, club non partecipanti.

Share