Fabrizio Corona potrà tornare a lavorare ea usare i social

Share

Fabrizio Corona potrà tornare a "svolgere la propria attività lavorativa" e, dato che "l'elemento pubblicitario e mediatico è una componente essenziale" della sua "peculiare attività", potrà anche "utilizzare i social network" e rilasciare interviste ma non "con riferimento diretto all'andamento" dell'affidamento terapeutico in corso. E' questa una delle prescrizioni decise dal Tribunale di sorveglianza, che ha deciso di allentare i controlli su Corona, nonostante l'ex re dei paparazzi abbia dimostrato una notevole predilezione nel fregarsene di tali prescrizioni.

Fabrizio Corona torna a lavorare, il giudice gli ha infatti concesso l'utilizzo dei social network. Una prescrizione, che era stata violata da Corona già pochi giorni dopo la scarcerazione con la pubblicato su Facebook di un video. In realtà da febbraio scorso, quando è uscito dal carcere, nonostante le ripetute violazioni delle prescrizioni decise dal giudice, Corona ha visto diminuire le stesse, tanto che oggi può stare fuori casa dalle 7 alle 23.30 e girare liberamente per tutta la Lombardia.

Trapianto di rene senza anestesia, innovativo intervento all'ospedale Molinette
Al momento il paziente è degente presso il reparto di Nefrologia universitaria del professor Luigi Biancone . Un trapianto di rene su un paziente sveglio è stato effettuato all'ospedale Molinette di Torino .

Corona potrà anche usare i social network e rilasciare interviste.

Share