Scontro fatale tra moto a Bagnara, due morti e un ferito grave

Share

Nell'urto, un 41enne ed un ragazzo sono morti sul colpo mentre la fidanzata del ragazzo è rimasta ferita.

Nel tardo pomeriggio di ieri arrivava la notizia di un tragico incidente mortale a Bagnara Calabra, precisamente lungo la strada statale 18 "Tirrena Inferiore".

Scontro frontale tra due moto sulla strada statale 18 nel tratto compreso tra Bagnara e Favazzina all'altezza di località Cavamusella.

Docenti dimenticano alunno durante la gita scolastica: denunciati
Si attendono gli sviluppi di una vicenda molto delicata, che vede due docenti rischiare grosso. Durante le indagini è emersa corrispondenza dell'accaduto a quanto raccontato dai genitori.

Le vittime sono Domenico Melluso, 43 anni, dipendente di Locride Ambiente, l'azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, e Antonino D'Errigo, ventenne, reggino. Nell'impatto hanno perso la vita due giovani mentre una terza è stata trasportata in gravi condizioni presso l'ospedale Riuniti di Reggio Calabria.

Si indaga per scoprire l'esatta dinamica dell'incidente - In seguito al grave incidente stradale l'Anas ha chiuso provvisoriamente la strada in entrambe le direzioni e ha deviato il traffico sulla viabilità alternativa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del Fuoco e i sanitari del 118.

Share