Lancia sassi alle auto e aggredisce i Carabinieri, arrestato

Share

La successiva battuta eseguita dai Carabinieri delle Compagnie di Battipaglia ed Eboli, che avevano cinturato l'area, ha permesso di rintracciare il complice, nascosto, poco distante, fra la fitta vegetazione del citato corso d'acqua.

La scena che i militari si sono trovati davanti non lasciava dubbi sull'accaduto: madre e figlia erano una accanto all'altra, in lacrime.

Torino, Mazzarri: "Felice per i complimenti di De Laurentiis"
Sirigu; Burdisso , N'Koulou , Moretti; De Silvestri , Rincon , Baselli, Ansaldi; Ljaijc, Iago Falque; Belotti . Poi è chiaro che servono la tattica, il fisico e il temperamento: per salvarsi non può mancare nulla.

Nel frattempo la donna è stata accompagnata presso l'Ospedale Papardo per essere medicata.

A seguito degli accertamenti compiuti nell'immediatezza dei fatti, il 44enne è stato tratto in arresto per maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesioni personali. L'uomo deve ora rimanere a disposizione delle autorità giudiziarie.

Share