Incidente in servizio: morto il primo Maresciallo Antonio Carbone. Italia in lutto

Share

Un sottufficiale dell'Aeronautica militare, Antonio Carbone, originario di Oria, nel brindisino, è morto oggi a causa di un grave incidente durante il servizio nella base di Gioia del Colle. Probabilmente il militare è sceso dal mezzo, una spazzatrice, lasciandolo leggermente in salita, probabilmente senza il freno a mano inserito.

Cordoglio per la morte del sottufficiale è stato espresso dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, dal capo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e dal sottosegretario di Stato alla Difesa Domenico Rossi. All'improvviso il mezzo si sarebbe mosso all'indietro, travolgendolo.

La Spezia, incidente sul lavoro: operaio morto in cantiere navale
Lo hanno comunicato i carabinieri che sono sul posto assieme agli ispettori dell'Asl5 e i vigili del fuoco. L'ipotesi dei carabinieri è che la lastra possa essersi sganciata da una gru .

Secondo prime informazioni, l'incidente sarebbe avvenuto nel corso di operazioni di manutenzione che stavano interessando un'area dell'aeroporto militare. La Procura sta valutando se disporre l'autopsia. Sul posto sono sopraggiunti il magistrato di turno, gli investigatori e le autorità militari.

Share