Hamsik, l'entourage: "Il legame con Napoli proseguirà nonostante le tante offerte"

Share

500 volte Hamsik Napoli nel cuore ma la Cina lo intriga. Solo un pour parler, nulla di più, nei mesi in cui Paolo Cannavaro stava scegliendo di lasciare Sassuolo, terminare la carriera da calciatore per raggiungere il fratello Fabio in Cina al Guangzhou Evergrande.

Intanto nella giornata di domani, scendendo in campo durante la penultima giornata del campionato italiano, Marek Hamsik festeggerà le 500 presenze con la casacca del Napoli.

Secondo l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Marek Hamsik non sarebbe così convinto della sua permanenza a Napoli e starebbe riflettendo su un'offerta arrivata dalla Cina.

Atalanta-Milan 1-1: Masiello al 91′ replica all'ex Kessie. Rossoneri in Europa League
Ma dopo un'ora è l'ex di turno Kessie a trovare l'1-0 per il Milan con una conclusione dalla distanza. Dove l'Atalanta tornerà, vedremo se nella fase a gruppi o nei preliminari di fine luglio.

Dopo tanti anni in azzurro è difficile immaginare Hamsik con un'altra maglia ma è lo stesso Marek che in tal senso sta facendo una riflessione. Pioveranno smentite, ma nello spogliatoio c'è chi giura di averlo sentito parlare a più riprese e in modo esplicito di una opportunità in Cina che lo stuzzicherebbe. L'unico nodo che potrebbe trattenere Hamsik all'ombra del Vesuvio è la famiglia che ormai da anni si è ben adattata alla realtà partenopea.

Nessuno al momento è intenzionato a fare uno sgarbo al Napoli. Una stagione, la sua, esaltante per metà: perché se è vero che i numeri collezionati quest'anno non sono i soliti mostrati nella sua vita napoletana, dall'altro lato lo slovacco potrà difficilmente dimenticare il 2017-18.

Share