Settima tappa: vince Bennett davanti a Viviani e Bonifazio

Share

Oggi si corre la 8a tappa dell'edizione 101 della Corsa Rosa di ciclismo: partenza da Praia a Mare in provincia di Cosenza (Calabria) e arrivo in salita al Santuario di Montevergine di Mercogliano in provincia di Avellino (Campania).

Al primo traguardo volante situato al km 96.2 Guardia Piemontese Marina, questi sono i transiti: Ballerini, Belkov, Irizar.

Masters 1000 Madrid, Thiem piega Nadal. Federer torna numero 1
Nadal addirittura subisce un altro break sul 3-5 nonostante fosse avanti nel punteggio 40-0. Un break fulminante lo riporta in vantaggio anche nel secondo set, 7-5 4-3 e servizio.

Si parte alle 12, diretta su RaiSport ed Eurosport, dalle 15 passaggio anche su Rai2. I primi 75 km saranno completamente pianeggianti, una rarità in questi ultimi giorni vista la difficoltà delle tre frazioni siciliani: poco dopo la zona del rifornimento ufficiale, ci sarà una piccola salitella verso Paola, ma nulla di significativo. La strada si snoda in una sequenza di brevi tratti rettilinei raccordati da semicurve e intervallati regolarmente da numerosi (18) ampi tornanti. Poco dopo l'ultimo chilometro i corridori passeranno sotto la funicolare e ai 60 metri supereranno l'ultimo tornante. Il rettilineo d'arrivo di 150 metri al 5% di pendenza è largo 6 metri.

E invece è giusto ricordare che là, proprio là vicino all'arrivo della tappa di ieri esisteva una fabbrica dove sono morti oltre cento lavoratrici e lavoratori. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Elia Viviani (Quick-Step Floors) e Niccolò Bonifazio (Bahrain - Merida). Simon Yates chiude il primo giorno in rosa senza sorprese, anche se è più per l'arrivo di domani che ci si aspetta qualcosa da lui: "Non so, vedremo", gioca a nascondersi la maglia rosa. Saranno un assaggio della volata di gruppo a ranghi compatti che dovrebbe essere l'epilogo più prevedibile sul traguardo di Praia a Mare, anche se a volere essere pignoli dopo avere superato il centro abitato di Scalea (km 140,2) ci sarà una salitella che potrebbe rimanere nelle gambe di qualche sprinter, anche se nulla di impegnativo - oggi infatti non ci sarà da affrontare nemmeno un Gran Premio della Montagna. In chiusura il Processo alla Tappa, mentre per le rubriche e la replica serale si tornerà su Rai Sport + HD. La programmazione si concluderà alle 23 con Giro notte.

Share