Sampdoria-Napoli, probabili formazioni: Quagliarella out, rischia anche Zapata

Share

Sarri si affida, senza sorprese, alla formazione tipo. A rendere note delle indiscrezioni di campo, stavolta, è la squadra padrone di casa che, attraverso il sito Sampdoria.it rende pubblico il report della terza sessione mattutina consecutiva in vista della sfida al Napoli: consueta esercitazione atletica e tecnica e chiusura con partitina a tema. Sicuramente non arrendevole. Ci misureremo con una squadra che vorrà giocare a calcio. Zapata quasi pronto per il rientro, mentre Caprari ha ricevuto l'ok dallo staff medico e torna a disposizione di Giampaolo. "Sarà l'occasione per sfidare quelli che hanno prodotto il calcio più bello, anche se purtroppo non hanno vinto".

Koulibaly: non si può prescindere da Sarri
Ha un contratto che lo lega al Napoli fino al 2021 ma c'è il serio rischio che nell'estate del Mondiale possa cambiare casacca. Un allenatore e un gruppo così ci possono permettere ancora di crescere, quindi mi auguro che resti il più a lungo possibile".

"Il Napoli interpreta il proprio gioco attraverso certe caratteristiche, noi abbiamo cercato di fare qualcosa di simile come idee di gioco". Il gioco della Samp paragonato a quello degli azzurri? Lo scudetto infatti è praticamente già della Juventus, che riuscirebbe a prevalere sul Napoli anche in caso di arrivo a pari punti, alla Juve del +6 attuale di vantaggio in classifica e del computo della differenza reti che arride ai bianconeri con un totale di +16 gol. Così mi sono ritrovato a fare calcio-tennis con Strinic. "Dobbiamo onorare il campionato e non possiamo sbagliare negli atteggiamenti". Lo stesso Zapata ha svolto l'intera seduta con i compagni, mentre Murru e Quagliarella hanno proseguito con la riabilitazione.

Share