Di Francesco rassicura: "Teniamo tantissimo al terzo posto"

Share

I bianconeri dovranno però fare i conti con la trasferta all'Olimpico contro la Roma di domani e, per i bookmaker inglesi di Stanleybet, proprio i giallorossi potrebbero rovinare la festa ad Allegri: la Roma parte favorita a quota 2.30, mentre le chance di successo della Juve si assestano a 3.45. Andiamo allora a vedere le dichiarazioni di Di Francesco nella conferenza stampa odierna, a proposito di Roma-Juve: "E' una partita molto delicata ed importantissima. Così chiuderemmo alla grande e saremmo certi del terzo posto". E' un piccolo obiettivo ma, come dico sempre, "mai accontantarsi!".

La Roma si presenta alla sfida scudetto 1981: Turone segna di testa ma il gol viene annullato per un fuorigioco che fa ancora discutere.

Tre punti in palio. "Dobbiamo lavorare per dare continuità a un certo tipo di squadra e idea". La Roma assesta un 3-1 nel 1936 violando un campo imbattuto da quattro anni. Credo che qualche passo in avanti sia stato fatto, la Juventus è stata presa come esempio nel trattare le partite tutte allo stesso modo.

Su chi giocherà: "Posso dire che giocheranno Alisson, Dzeko, Florenzi, Kolarov, De Rossi e El Shaarawy".

Alla casa del Grande Fratello arriva Rodrigo Alves il Ken umano
Insomma la lotta al bullismo, al sessismo e alla violenza, quasi fisica, portata avanti da Barbara D'Urso è risultata vana. Che il web la ami è un dato di fatto ma ieri sera abbiamo avuto la dimostrazione che i social non contano più di tanto.

CONFRONTO - "Siamo dietro in campionato, ma in Champions abbiamo fatto meglio". "In casa abbiamo subito troppe sconfitte. L'Olimpico deve essere la nostra forza..." "Spero che a partire da domani riusciremo a migliorare". "Il desiderio della società è arrivare in Champions, ma per prestigio e mentalità è giusto arrivare terzi". "Vincere non è la normalità - ha 'cinguettato' il tecnico dopo il 4-0 contro il Milan - e questi ragazzi lo rendono sempre qualcosa di straordinario". La Juventus ha le mani sullo scudetto ma verrà qui per vincere, anche perché l'anno scorso qui ha perso.

Probabili formazioni Roma Juventus: le quote e le ultime novità live sugli schieramenti delle due squadre. A parlare a posteriori si fanno discorsi al di fuori di quello che facciamo all'interno.

La storia dice che tra le due grandi nemiche sono banditi gli incontri banali. Avremo cura e attenzione delle regole per non ledere il campionato della Lega Pro. Ma prima l'Inter, penalizzata dalla classifica, può contare su un turno favorevole: con il Sassuolo già salvo, la squadra di Spalletti non dovrebbe avere problemi a far suo il risultato.

Il gap con la Juve. "È comunque chiaro che da allenatore vorrei poter fare sempre meglio". "In un allenatore c'è sempre la voglia di migliorare la propria squadra e insieme si cercherà di trasmettere gli obiettivi generali".

Share