La nuova Italia di Mancini: Balotelli preconvocato, Pirlo vice?

Share

Come riporta Corriere.it, il tecnico iesino ha raggiunto un principio d'accordo per la rescissione del contratto con lo Zenit San Pietroburgo. Mancini darà le dimissioni, lasciando così in Russia due anni di stipendio (6 milioni netti a stagione) oltre a 500mila euro di questa stagione.

Giulia De Lellis: mai più con Andrea Damante
Nel contempo un noto sito di gossip ha anche svelato la posizione della nuova abitazione di Giulia De Lellis . Nicolò Brigante ha preso la sua decisione: al suo fianco, almeno per adesso, ci sarà Virginia Stablum .

E lunedì sarà a Roma dove la prossima settimana incontrerà i vertici della Federcalcio che gli affideranno la guida della Nazionale italiana di calcio. Ma la decisione è presa. E poco importa se lo stipendio sarà dimezzato con i suoi 2 milioni di euro annui. Prima partita vera il 7 settembre a Bologna contro la Polonia per la Nation League.

Share