Banco Bpm avanza di oltre il 3% in Borsa prima della trimestrale

Share

Le commissioni nette sono pari a 476,5 milioni rispetto ai 515,8 dei primi tre mesi del 2017.

Prosegue l'azione di de-risking del gruppo. La loro incidenza sul totale dei crediti si abbassa così dal 12,1% al 10,7% mentre il livello di copertura dei crediti dubbi sale dal 48,8% di fine 2017 al 53,8%. Entro giugno dovrebbe essere perfezionato il progetto Exodus (cessione di circa 5 miliardi di euro sofferenze con l'utilizzo della garanzia pubblica Gacs): l'a.d.

Juve senza pietà: 4-0 al Milan e quarta coppa Italia consecutiva
La sfida tra Juventus e Milan andrà in scena allo stadio Olimpico di Roma con fischio d'inizio alle 20.45. Nella ripresa parte meglio il Milan ma dal 56′ al 64′ la Juve chiude l'incontro con tre gol in 8 minuti.

Gli impieghi alla clientela restano stabili a 106,2 miliardi, ma con un sensibile calo dei deteriorati, in diminuzione del 12,8% rispetto al precedente trimestre. Anche nel trimestre si conferma la tendenza alla crescita della raccolta "core" conti correnti e depositi a vista (+0,9 miliardi rispetto a fine esercizio) e alla flessione delle forme di raccolta piú onerose (-1,1 miliardi per le obbligazioni).

Banco Bpm avanza del 3% a Piazza Affari in attesa della trimestrale. Banco Bpm ha continuato a lavorare "per la strategia di riduzione del rischio e per rafforzare il capitale".

Share