Microsoft Your Phone collega il PC Windows 10 con lo smartphone

Share

Microsoft si è da sempre dimostrata molto attenta e curiosa di trovare nuovi metodi per collegare l'esperienza del computer con quella dello smartphone: in principio fu Continuum, uno speciale sistema disponibile sui device con Windows Phone di fascia alta, che metteva a disposizione proprio una soluzione di continuità tra il telefono cellulare ed il computer. Dji ha inoltre selezionato Azure come cloud privilegiato per spingere le proprie soluzioni commerciali per droni e SaaS.

Altri dettagli su questa novità dovrebbero arrivare nei prossimi mesi all'interno di una nuova stesura dell'App Developer Agreement di Microsoft. Sul versante commerciale inoltre Dji e Microsoft svilupperanno soluzioni congiunte basate su Azure Iot Edge e sui servizi AI di Microsoft al fine di aprire nuovi scenari in settori quali l'agricoltura, l'edilizia, la sicurezza pubblica.

I tecnici di Microsoft hanno infatti svelato Project Kinect for Azure, un nuovo dispositivo composto da un insieme di sensori e progettato espressamente per gli sviluppatori di soluzioni basate sull'intelligenza artificiale.

Da accusatore ad accusato. Si dimette il procuratore di New York
Senatore dello stato di New York dal 1998 al 2010, Schneiderman era diventato il 65esimo attorney general di New York nel 2011. A chiedere un suo passo indietro è stato anche il governatore dello Stato di New York , Andrew Cuomo , democratico pSure lui.

Con questo modello di revenue share più aggressivo, Microsoft spera naturalmente di incentivare gli sviluppatori a creare applicazioni di qualità per tutti gli ecosistemi Windows Based: dai PC (Window 10 e Windows 8.x) ai telefonini (Windows 8.x), dai dispositivi Surface ai visori per la "mixed reality".

Microsoft apre Azure IoT Edge Runtime alla comunità open source, consentendo agli utenti di modificare, effettuare il debug e avere maggiore trasparenza e controllo sulle applicazioni edge. Grazie anche al sensore avanzato Time-of-Flight per la misura della distanza, Project Kinect for Azure mette nelle mani degli sviluppatori gli strumenti per rendere la macchina in grado di comprendere meglio lo spazio che ha intorno e rendere le modalità di interazione uomo-macchina ancora più semplici e immediate. La telecamera è inoltre in grado di potenziare i servizi avanzati di Azure, quali machine learning, analisi di flusso e servizi cognitivi, che sono scaricabili dal cloud per poi girare a livello locale sull'edge.

Si potranno realizzare soluzioni che impiegano i servizi di Azure Machine Learning, sfruttando l'accelerazione hardware garantita dalla piattaforma Vision Intelligence e dal motore AI di Qualcomm. Annunciata anche una partnership con GitHub, che consentirà di offrire ai clienti GitHub la potenza dei servizi Azure DevOps.

Share