Calciomercato Napoli: Rui Patricio per il dopo Reina, in difesa piace Lenglet

Share

Se in casa Napoli in queste ore fa più rumore la questione legata al futuro di Maurizio Sarri, non significa che la società non stia lavorando al prossimo calciomercato. "Stiamo programmando la prossima stagione, al di là di chi sarà l'allenatore".

Rottamazione cartelle con "Fai DA te"
Nel modulo online indicato sul sito occorrerà inserire i riferimenti alle cartelle o agli avvisi che si vogliono rottamare. Non saranno accettate invece le richieste di coloro che non hanno pagato le rate previste dall'ultima rottamazione .

Un indizio in più rispetto alle voci provenienti direttamente da Napoli, con cifre leggermente diverse. Il Mattino parla di un quadriennale da 1,6 milioni netti, da trovare ancora l'intesa totale con lo Sporting Lisbona che, secondo Radio CRC, chiederebbe 35 milioni di euro mentre De Laurentiis vorrebbe abbassare la cifra inserendo anche bonus. "Come sostituto il pole position c'è Rui Patricio che ha una clausola rescissoria di 45mln che il Napoli andrebbe a trattare con lo Sporting Lisbona". Se si volesse spingere sull'acceleratore e prendere un innovatore con variabili possibili di gioco, potrebbe esserci Simone Inzaghi. "Se non avessimo avuto gli infortuni di Ghoulam e Milik, avremmo avuto più possibilità di vincere". Inglese sarebbe potuto venire, ma avrebbe giocato? Per vincere lo scudetto e per avere un posto in Paradiso, in Europa, devi far girare la rosa e non devi avere incidenti.

Share