Rottamazione cartelle con "Fai DA te"

Share

Chi vuole aderire alla Definizione agevolata può presentare la domanda di adesione in quest'area apposita entro il 15 maggio 2018.

Per aderire alla rottamazione cartelle, dunque, c'è ancora tempo. Per utilizzare questa strada basta andare sul sito www.agezientrateriscossione.gov.it.

Sportelli di Agenzia delle Entrate-Riscossione aperti al pubblico anche di pomeriggio.

A partire da oggi, lunedì 7 maggio scattano i nuovi orari prolungati che a Roma, Milano, Napoli e Torino prevedono l'apertura fino alle 16,15, mentre in altri 113 sportelli dislocati su tutto il territorio nazionale i servizi saranno garantiti un'ora in più, fino alle 14,15. Gli sportelli di Roma (via Colombo, via Aurelia e via Benigni), Milano (viale dell'Innovazione, via Lario) Napoli (Corso Meridionale) e Torino (via Alfieri) a partire dal 7 maggio resteranno aperti nei consueti giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8.15 fino alle 16.15 (e non più fino alle 15.15).

Governo, Paolo Gentiloni: "Preferirei non continuare ma decide il Colle"
Restare a Chigi? " Preferirei di no ma quello che decide il presidente della Repubblica mi troverà sempre pronto a rispondere". Io un po' di tempo glielo darei, gli darei una mano.

Ecco il modulo DA 2000/17 che dovrà essere compilato ed inviato entro il 15 maggio 2018. Il servizio Fai D.A. te offre la possibilità di pagare in un'unica soluzione oppure a rate (sono cinque le rate complessive previste).

Il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2018 ha stabilito che la rottamazione delle cartelle interessa le imposte e le multe non pagate affidate all'Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017. Per ricevere il prospetto bisogna compilare la scheda che appare a video e allegare i documenti richiesti (documento di identità e dichiarazione sostitutiva attestante la qualifica del dichiarante). Non saranno accettate invece le richieste di coloro che non hanno pagato le rate previste dall'ultima rottamazione. Nel modulo online indicato sul sito occorrerà inserire i riferimenti alle cartelle o agli avvisi che si vogliono rottamare.

Vantaggi e svantaggi, inoltre, dipendono dalla specifica situazione del contribuente e sarà fondamentale rispettare le scadenze per il pagamento delle rate.

Share