India, voleva fare un selfie con l'orso: sbranato

Share

"L'orso è in cura per le ferite che aveva", ha aggiunto. Il tutto è accaduto sotto gli occhi atteritti di alcuni passanti, alcune persone hanno tentato di distrarre l'orso dall'aggressione, e un cane randagio è corso in aiuto dell'uomo mordendo l'animale ripetutamente. Qualcuno ha anche avuto il tempo di riprendere l'intera scena e di pubblicarla dal cellulare. I fatti si sono svolti nel distretto di Nabarangpur di Odisha, in India. Una volta sceso si è accorto di un orso ferito accasciato ai margini della strada ed ha pensato di approfittare per farsi un selfie da condividere sui social con l'orso sullo sfondo. La vittima, Prabhu Bhatara, ha notato l'animale ferito e, credendolo incapace di reagire, ha deciso di avvicinarsi all'animale per scattarsi un selfie.

Il video dura circa due minuti e mostra l'orso che attacca e comincia a sbranare Bhatara.

Politano, gol-salvezza contro la Samp: il Sassuolo è salvo
Io non mi aspetto nessuna partita in discesa anche perchè noi non ci arriviamo al meglio delle nostre possibilità. Buona partenza dei neroverdi che fanno la partita e provano a premere fin dai primi minuti.

La lotta tra l'uomo e l'orso, durata qualche minuto, è stata ripresa da alcuni passanti che si trovavano sul posto. Come riportato dall'Independent britannico l'India ha registrato il più alto numero di decessi al mondo legate ai selfie, tra il 2014 ed il 2016, si contano 76 morti su un totale di 127 aggressioni.

Share