Doping, la Procura ha chiesto 4 anni di squalifica per Joao Pedro

Share

Joao Pedro a giudizio. In questi casi è probabile anche che il club proprietario del calciatore possa decidere di rescindere il contratto appellandosi anche a qualche situazione legale soprattutto nei casi legati al doping come magari capita anche per gli infortuni.

La carriera di Joao Pedro potrebbe davvero essere a rischio, la Procura infatti ha chiesto quattro anni di squalifica per il centrocampista brasiliano del Cagliari. Il giocatore era già stato sospeso dal Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia.

Albiol: "Non lottiamo solo con la Juventus ma con tutto il Nord"
Calendario? Ogni gara può presentare sorprese, ma è vero che loro dovranno incontrare Inter e Roma in trasferta. Uno dei protagonisti di questa splendida stagione da parte degli uomini di Sarri è sicuramente Raul Albiol .

Il calciatore brasiliano, 26 anni compiuti da poco, è stato deferito per la doppia positività all' idroclorotiazide, un diuretico proibito, riscontratagli nei test effettuati da Nado Italia subito dopo le partite con il Sassuolo (11 febbraio) e con il Chievo (17 febbraio).

Secondo la Gazzetta dello Sport il fantasista brasiliano rischia 4 anni di squalifica: a tanto ammonterebbe la richiesta della procura.

Share