Vodafone, stangata in arrivo: fino a 1,49€ in più al mese

Share

Si arriva infatti a una maggiorazione di 1,49€ al mese per alcune offerte.

Adesso tocca alle ricaricabili e vedremo quali saranno le offerte toccate dall'aumento dei prezzi e soprattutto a quanto arriverà la maggiorazione.

Gli adeguamenti per le tariffe delle offerte mobili prepagate entreranno in vigore dal prossimo 27 maggio e comporteranno degli aumenti a partire da 0,69€ fino a 1,49€ al mese.

Vodafone ha sospeso gli aumenti dopo la nota dell'Agcom relativa al ritorno alla fatturazione mensile: se altri operatori hanno mantenuto l'aumento dell'8.6% circa, Vodafone ha deciso di fare un passo indietro lasciando invariato il costo mensile.

Migranti: militanti di destra lasciano confine Francia, tensioni al corteo antifascista
"Un gruppo di neonazisti francesi e italiani - ha continuato il movimento No Tav in una nota - presidia il Colle della Scala ". Tutto questo è inaccettabile ed è urgente dare una prima risposta , senza attendere.

Connessione ad Internet senza limiti in fibra ottica con velocità massima di 300 Mega in download (in caso di copertura con tecnologia FTTH) o 50 Mega in download (in caso di copertura con tecnologia FTTC); Chiamate a consumo (0 cent/min e scatto e scatto alla risposta di 19 centesimi verso i fissi e a 19 cent/min e 19 cent di scatto verso mobili); Modem Wi-Fi Vodafone Station Revolution inclusa; SIM dati per navigare fuori casa con 1 Giga al mese; Scopri la promozione in corso per Vodafone IperFibra "Vodafone IperFibra+".

Ad esempio, per coloro che sono clienti Vodafone da meno di tre anni, sono in palio 10 gigabyte di internet, mentre per gli utenti che posseggono le schede dell'operatore rosso da più di tre anni i gigabyte in regalo saranno 20.

Con il pagamento tramite carta di credito o addebito diretto su conto corrente (SDD) è previsto l'addebito di ricariche pari al costo di rinnovo dell'offerta e delle eventuali opzioni attive. Vi ricordiamo che i clienti ai quali verrà applicata la rimodulazione possono recedere dal contratto o passare liberamente ad altro operatore senza pagare nessuna penale entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione.

Per Vodafone l'aumento è dovuto "alle mutate condizioni di mercato" ed è necessario "per continuare a garantire la qualità dei servizi legata ai nostri investimenti sulla rete", tuttavia è sempre un aumento.

Share