Manchester City campione d'Inghilterra

Share

Il Manchester City si è laureato campione d'Inghilterra con grande anticipo e, soprattutto, con grande merito.

Un successo, quello del City, ampiamente prevedibile e ampiamente meritato. Dall'anno del suo approdo sulla panchina della prima squadra del Barcellona, il 2008, ha vinto ben sette dei nove campionati da allenatore. Per ilManchester City, che ieri nell'anticipo aveva vinto 3-1 sulcampo del Tottenham, si tratta del quinto titolo della suastoria. La Premier League è del Manchester City, su questo non c'era nessun dubbio, l'unica cosa da definire era quando: poteva essere la settimana scorsa nel derby, ma la rimonta subita da 2-0 a 2-3 ha rimandato a oggi il successivo match point. Dopo la gara di Wembley, Vincent Kompany ha ammesso che questa vittoria è stata la risposta giusta ad un periodo non facile: "È stata la risposta giusta, abbiamo dato tutto nelle due partite contro il Liverpool e nella partita contro lo United, ma i risultati non sono stati buoni per noi".

Il Milan guarda a un futuro… senza Suso
Ciro Venerato , giornalista Rai ed esperto di mercato, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc: " Callejon piace al Milan? ". " Suso si libera per meno di quaranta milioni di euro, quello del Napoli per una cifra che va dai 25 ai 30 milioni".

Numeri incredibili che, considerata la sua giovane età e la straordinaria forza del City, sembrano destinati ad aumentare presto.

Share