Forti raffiche di vento: alberi spezzati sulle strade della provincia

Share

I vigili del fuoco sono impegnati da stamane a far fronte ai danni causati dal forte vento che imperversa nel ragusano.

Le previsioni non sono state smentite.

I territori maggiormente interessati Ragusa, Ibla, Marina di Ragusa, così come Vittoria, Scoglitti, Acate e Comiso. Non si registrano feriti, ma la sala operativa dei vigili del fuoco ha dato priorità a richieste di intervento nelle quali, a diverso titolo, sono state coinvolte persone come un incidente stradale sulla Ispica - Rosolini e un ascensore bloccato per mancanza energia elettrica con minorenne all'interno a Ragusa.

Presunto Samsung Galaxy S9 Mini approvato dal TENAA: ecco le immagini
Il pubblico poco più di un mese fa è rimasto stupito da Galaxy S9 , ma non tanto per il design , quanto per l'hardware interno. Trovata geniale o marketing spicciolo?

Sono quasi 80 gli interventi di soccorso effettuati da stamane ed altrettanti sarebbero in attesa di essere affrontati dai vigili del fuoco della provincia di Catania. Intanto l'assessore all'ambiente Zanotto fa sapere che, a causa del forte vento, la discarica di Cava dei Modicani resterà chiusa. Si prevedono possibili disservizi nella raccolta e conferimento dei rifiuti nei prossimi giorni. La protezione civile comunale e la polizia municipale sono in allerta, con gli operatori pronti all'intervento.

TRAVOLTO DAL CANCELLO. Nella zona industriale di Gela un uomo di 54 anni, custode di un cantiere, è stato travolto dal crollo di un pesante cancello, abbattuto da una violenta raffica di vento.

Per il forte vento due voli diretti a Comiso, quelli provenienti da Milano Malpensa e da Parigi, sono stati dirottati su Catania. "Insieme al sindaco Filippo Spataro stiamo coordinando gli interventi".

Share