Risulta intestataria di 118 veicoli circolanti, 43enne stanata dalla polizia municipale

Share

Ha iniziato infattia a salire e scendere dagli autobus all'ora di punta per molestare studentesse, anche minorenni.

"L'amministrazione - dice il sindaco Francesco Menna - ha mantenuto le promesse fatte lo scorso anno, quando ha manifestato la volontà di procedere alla modifica ed integrazione del fabbisogno di personale 2017-2019, prevedendo l'assunzione di sei istruttori di polizia municipale". L'intervento dei militari ha permesso di accertare che il giovane nascondeva dentro delle nicchie una specie di deposito di prodotti alimentari, molto probabilmente merce regalata da qualche cliente e che poi rivendeva ad altri a prezzi più bassi.

La vergogna, da Buffon e Benatia a Chiellini
Real Madrid e Barcellona hanno commesso il grave errore di aver pensato di aver acquisito il risultato nella partita di andata. Una posizione sicuramente di buonsenso, certo, ma se non ci fosse stato quell'episodio ieri?

Grazie ad appostamenti sui bus e all'ausilio delle telecamere sui mezzi, gli agenti hanno ricostruito le modalità con cui operava. Poi però gli agenti, attraverso le testimonianza di altre vititme, hanno capito che si trattava di un molestatore seriale. Gli agenti percorreranno in bici parchi e centro città per tutto il periodo estivo fino ad ottobre. Un momento di festa importante a sostegno di ogni singolo agente in onore di un lavoro fatto di mansioni ed impegni sempre più articolati e complessi che oggi non si limitano al solo controllo del territorio ma ad una più ampia sfera di competenza che assorbe compiti onerosi come la sicurezza urbana - ha continuato -. Nulla da fare, l'uomo, che è residente a Bologna e ha una lunga serie di precedenti penali che vanno dalla resistenza a pubblico ufficiale, allo spaccio di stupefacenti, lesioni, rissa e maltrattamenti in famiglia, è stato fermato e portato in carcere. In zona si trovava il vice comandante della polizia locale, Giorgio Ruta, il quale aveva accertato che le cause del problema viario erano da ricondurre proprio a un'autovettura lasciata in sosta irregolare.

Share