Milan, Gattuso in conferenza stampa: live

Share

Di seguito vi proponiamo i video di due importanti incontri tra le due formazioni negli ultimi anni, vale a dire il 3-0 del 2010/2011 che spianò la strada del Milan di Allegri alla vittoria dello Scudetto e l'1-2 del 2013/2014 per il Napoli dove trovò il gol anche Gonzalo Higuain. "Mi piace come loro gestiscono la loro preparazione". Non giudico Gigi, non riesco a giudicare me stesso, figuriamoci gli altri.

Gattuso e Sarri - "Sicuramente non siamo il massimo a livello di look".

Su Musacchio e Zapata: "Abbiamo lavorato col reparto. Hanno grande spirito e ci daranno una grande mano domani". Ma Milik non ha ancora i 90' nelle gambe e in ogni caso il turn over sarà rimandato al turno infrasettimanale di mercoledì notte al San Paolo contro l'Udinese, che almeno sulla carta sembra un po' più abbordabile. "C'è qualche giocatore stanco, ma lavoriamo per un grande finale di stagione".

"In Europa ci sono interessi incredibili e non capisco come non possa esserci".

Zappadu: "Basta Berlusconi, vorrei paparazzare Renzi con la Boschi"
Tra l'altro continuando sull'onda dello scherno, stamane, nelle vicinanze del Quirinale è comparsa un'opera d'arte che ritrae proprio i tre protagonisti politici dell'ultimo periodo: Salvini , Di Maio e Berlusconi .

Sulla VAR: "Siamo i primi ad averla usata e dobbiamo essere orgogliosi". Funzionerà il detto che recita non c'è 2 senza 3? In questo momento rappresenta il Napoli, se e quando arriverà lo accoglieremo a braccia aperte. Poi ci ho giocato contro in Milan-Arezzo di Coppa Italia, sui calci piazzati non ci fece capire nulla. Quando ti mancano due difensori che hanno sempre giocato hai poco da inventare, devi consolidare quello che hai fatto. Per lui c'è affetto e protezione, è un ragazzo che si fa voler bene.

LE DICHIARAZIONI - Giacomo Bonaventura (Centrocampista): "Gattuso mi ha sempre dato grande fiducia, non so veramente come ringraziarlo".

Suso - "Ha avuto un piccolo problemino ma ha recuperato".

Il Napoli è la squadra che in questa Serie A ha realizzato più reti su calcio d'angolo: ben 10. Saranno infatti circa 70mila gli spettatori - 62mila tagliandi sono stati già venduti - a spingere la squadra di Gattuso, reduce da due punti nelle ultime tre gare, verso un'impresa: battere il Napoli domenica pomeriggio per tenere lontana la Fiorentina e contemporaneamente sfruttare al meglio il derby di Roma per cercare di avvicinarsi al quarto posto (ora distante 8 punti).

Share