Inzaghi Genoa, nome forte per la panchina

Share

Addio in vista per il tecnico del Genoa Davide Ballardini. E questa è la base per fare bene le due fasi, quella di possesso e quella di non possesso. Per il direttore di gara toscano, che ha diretto fino a questo momento della stagione 11 gare nella massima serie, un ruolino di marcia con due gare arbitrate al Genoa e nessuna al Crotone. Il Genoa ha commesso più falli (467 a 409) e incassato più cartellini (67 gialli e 3 rossi contro 55 e 2). Sanno che il loro campionato è questo. Il nostro è un calcio fatto di grande serietà e fatica.

Il suo ritorno al Genoa è avvenuto all'andata proprio contro il Crotone, ventinove punti fa. Non mi aspettavo questa classifica. Certo, con l'ottimo stato di forma di Hilijemark e Rigoni e con un Bessa scalpitante non sarà facile avere sempre il posto, condizione che sicuramente farà felice il tecnico Ballardini.

Incidente Raikkonen, le condizioni del meccanico investito
Visto che mancano 10 giri alla fine (sono in tutto 57) la Ferrari potrebbe decidere di non fare il pit stop per Sebastian. Per la seconda gara consecutiva, sono le Ferrari a partire dalla prima fila del GP di Formula 1 .

E come poter dargli torto: il gruppo ha già dimostrato di essere solido anche dopo batoste e lezioni.

Il Crotone giocherà con la forza della disperazione. "Sono abituati a soffrire, sanno di dover affrontare tante difficoltà e sono consapevoli di poterle superare". Io mi tengo l'affetto, la storia, l'amore, i colori e le sofferenze del Genoa. Ricordiamo che sul nostro sito sarà disponibile la diretta gol di questa partita e di tutte le partite di oggi e domani. Qui non ti guadagni la stima o l'affetto non sedendoti su una sedia. Lo conquisti solo se ti riconoscono dei meriti come persona e nel lavoro che svolgo. Torta che vede al tavolo ben dieci club, dal Bologna al Benevento, e che è guarnita con un paio di numeri da non sottovalutare. Almeno qualcuno c'è la speranza di recuperarlo. Veloso ha fatto tutta la settimana con la squadra ed è ormai prossimo al rientro. "Galabinov ha più allenamenti nelle gambe, ora è pronto".

Share