Schianto in autostrada, morti due motociclisti

Share

Nel sinistro sono rimasti coinvolti una motocicletta ed un tir. Sul posto la dirigente della Polizia stradale di Ascoli Nadia Carletti e il comandante della sottosezione della Polizia autostradale di Porto San Giorgio Roberto Testa, oltre al personale della Società autostrade e vari carri attrezzi, sopraggiunti per rimuovere i mezzi della carreggiata.

Un camion avrebbe rallentato per immettersi in un cantiere dell'autostrada quando è stato tamponato da un altro mezzo pesante che lo avrebbe spinto in avanti travolgendo i motociclisti che lo precedevano: due sono morti sul colpo. Allertata anche l'eliambulanza da Ancona. Due motociclisti di 72 e 66 anni hanno perso la vita in una carambola, tra Grottammare e Pedaso. Si tratta di un 72enne, S.V. le sue iniziali, nato in provincia Grosseto, e di un 66enne, M.F. le sue iniziali, nato invece in provincia di Perugia. Il tamponamento ha causato la morte di due persone, mentre una terza è rimasta ferita.

Terremoto Marche, il 6 aprile Ingv scriveva: "Possibile incremento di sismicità"
Gravi danni, invece, sono stati riportati dal campanile della chiesa Santa Maria di Varanò, del '600. Ma lo sciame sismico ha visto anche una trentina di scosse di minore intensità, tra lo 0,9 e l'1,9.

Pur essendo stato sbalzato violenetemente a terra dalla moto in seguito all'impatto, nessuna conseguenza particolarmente significativa l'ha invece riportata il terzo motociclista. L'incidente ha generato due chilometri di coda.

Share