Juventus, Chiellini: "A Madrid servirà un po' di follia"

Share

Il difensore ha parlato del successo in casa del Benevento e di tanto altro. Quella con il Benevento era una partita complicata, perché arrivava tra le due di Champions, perché c'era il primo caldo della stagione e perché affrontavamo un avversario che gioca bene e che non aveva nulla da perdere. "Era importante vincere e abbiamo ottenuto 3 punti importanti in un momento importante della stagione".

"Questa Juventus è tosta come sempre è stata tosta, però ha anche dei lampi di qualità incredibile".

Despacito sparisce da YouTube: ecco cosa è successo
Un attacco hacker ha eliminato la hit estiva da 5 miliardi di visualizzazioni "Grazie a uno script" 10 aprile 2018 - agg. Dopo aver modificato nickname, titolo e immagine di copertina, gli hacker hanno deciso di eliminare il video da YouTube .

La Juventus mercoledì sera affronterà nuovamente il Real Madrid per il ritorno dei quarti di finale. La qualificazione è un miraggio ma provarci è doveroso come dice Chiellini a Jtv: "Nel calcio e nella vita non si può mai sapere. e poi dare un bel segnale anche in vista del prossimo anno credo sarebbe importante. La partita è lunga e servirà equilibrio, ma anche un po' di sana follia da parte di tutti".

I punti si fanno pesanti perché quando a rincorrerti per lo scudetto è un ottimo Napoli, che anche domenica ha stupito tutti rimontando 2 gol contro il Chievo e vincendo la sua gara 2-1 al 93°, devi cercare di sbagliare il meno possibile per non perderne troppi. "Avremmo meritato in più occasioni il pari contro il Real all'andata, ma ora ci troviamo sotto di tre reti ed eravamo rimasti anche in dieci". Il pensiero del difensore toscano sul match contro i blancos è decisamente semplice: "Non ci piangiamo addosso e andiamo a Madrid con la voglia di fare una bella gara".

Share