Apple alimentata al 100% da energia rinnovabile

Share

"Dopo anni di duro lavoro, siamo orgogliosi di aver raggiunto questo importante traguardo", ma la sfida non si ferma qui, perchè Apple "continuerà a spingersi oltre i limiti, anche con i materiali dei nostri prodotti, con il modo in cui ricicliamo, con le nostre strutture e con i nostri fornitori per stabilire nuove fonti creative e lungimiranti di energia rinnovabile, in quanto sappiamo che il futuro passa attraverso ciò". Grazie al contributo di Cupertino, le aziende fornitrici di energia, possono creare o sviluppare nuovi impianti a fonte rinnovabile che altrimenti non potrebbero esistere. Il numero totale sono 23 e si impegneranno a fornire a Apple sono energia che deriva da fonti rinnovabili. Sono allo studio altri 15 progetti che, una volta terminati, offriranno un totale di 1,4 gigawatt di energia rinnovabile pulita in 11 paesi.

La società di Cupertino utilizza soluzioni come impianti solari ed eolici ma anche celle a combustibile alimentate a biogas, sistemi micro-idroelettrici e tecnologie di accumulo.

CALCIO, Ufficializzato il nuovo ds del Cagliari: Marcello Carli
Dopo l'annuncio della separazione con Giovani Rossi fatto ieri, il Cagliari Calcio ha immediatamente rimpiazzato il vecchio Direttore Sportivo .

L'obiettivo era stato ampiamente dichiarato dall'azienda, che già dal 2014 alimenta il 100 per cento dei data center con energie pulite. E dal 2011, grazie ai progetti di energia rinnovabile, Apple ha ridotto del 58% le emissioni di gas serra (CO2e) delle sue strutture nel mondo, ed evitato che quasi 2,2 milioni di tonnellate di CO2e finissero nell'atmosfera. La struttura è interamente alimentata con energie rinnovabili prodotte da varie fonti, tra cui un impianto fotovoltaico da 17 megawatt installato sul tetto e celle a combustibile alimentate a biogas da 4 megawatt, il tutto controllato da una micro-rete di distribuzione con accumulo in batteria. L'Apple Park, infatti, è oggi il più grande edificio per uffici del Nord America ad aver ottenuto la certificazione LEED Platinum.

Nell'ambito del suo impegno contro i cambiamenti climatici, Apple ha annunciato che tutte le sue strutture nel mondo sono alimentate al 100% da energia pulita, un traguardo che, si sottolinea in una nota della società, coinvolge negozi retail, uffici, data center e strutture in co-locazione in 43 Paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Cina e India.

Share