Maltempo: prima i temporali, poi tornano Buran e la neve

Share

Tutto questo cambiamento climatico ma sopratutto queste ondate forti di gelo sono determinate dallo 'Strat warming' che in termini più ortodossi è il riscaldamento della stratosfera polare. Previsioni meteo che prevedono tracollo termico anche di 10 gradi centigradi anche al Centrosud, il tutto sotto i colpi di tramontana.

Il calo delle temperature "favorirà inoltre nevicate anche a bassa quota - prosegue -".

Su Penisola Scandinava e Russia si sono registrati i maggiori divari rispetto alla norma, con temperature anche di 5/7 gradi inferiori a quelle tipiche del periodo.

PROSSIMA SETTIMANA FREDDO TARDIVO ANCHE IN ITALIA - "Parte dell'ondata di freddo interesserà anche l'Italia nella prossima settimana ad iniziare dal Nord Italia, poi gradualmente anche sulle restanti regioni".

Siria, l'esercito turco è entrato in città curdo-siriana Afrin
L'esercito turco, appoggiato da fazioni ribelli siriane è entrato, domenica mattina, ad Afrin , la città sotto assedio da diverse settimane nel nord est della Siria.

A confermare la notizia c'è il direttore generale del IlMeteo.it che in alcune recenti dichiarazioni ha confermato quanto pronosticato giorni fa: "Siamo stati i primi a pronosticare, grazie ai nostri strumenti, la possibilità di una nuova ondata di gelo [VIDEO] ma in molti hanno ritenuto la nostra una notizia falsa ed infondata". In collina invece si potrebbero raggiungere i 10cm di accumulo.

Domani, lunedì 19 marzo, ancora cielo molto nuvoloso o coperto e probabilità medio alta di precipitazioni, anche nevose o di pioggia mista a neve, fino alla pianura, specie nella notte.

"L'Italia rimarrà incastrata in una circolazione di bassa pressione con nuove perturbazioni nel fine settimana" - lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega - "sabato piogge e rovesci attesi soprattutto al Centronord, mentre domenica avremo ancora dei fenomeni al Nord ma il bersaglio principale del maltempo saranno le regioni tirreniche con rovesci e anche dei temporali". Nel continente i venti freddi dalla Russia sono già arrivati nel weekend, portando neve e freddo.

Share