Manchester United-Siviglia 1-2: Doppietta di Ben Yedder

Share

Clamoroso a Old Trafford.

Il Siviglia vince 2-1 con pieno merito a Manchester e Montella si toglie la grande soddisfazione di eliminare Mourinho e di portare gli spagnoli a sorpresa nei quarti di Champions. In cabina di regia ci sarà Matic, con McTominay e Pogba nel ruolo di mezz'ali, mentre Mata e Sanchez (in ballottaggio con Rashford, mattatore contro il Liverpool) agiranno ai lati della punta centrale Lukaku.

Disease X: allarme malattia X, potrebbe essere la prossima epidemia mondiale
Gli esperti però ritengono più probabile che la Malattia X possa essere una mutazione di quelle proprie degli animali , selvatici e domestici.

Il Manchester United si presenta in formazione tipo con il 4-2-3-1. Con tanti giovani che non fanno mai il salto di qualità, compreso Pogba, in panchina per più di un tempo. L'ex centrocampista della Juventus prova a rendersi pericoloso da fuori ma il suo destro finisce sul fondo, poi Montella richiama uno spento Muriel e getta nella mischia Ben Yedder ed è un cambio azzeccatissimo. Lo United è una squadra spenta, monotona, che crea pochissimo. Mourinho corre subito ai ripari inserendo Martial e Mata per Valencia e Lingard, ma dopo neanche un minuto Ben Yedder colpisce ancora con un colpo di testa su cui De Gea è tutt'altro che esente da colpe (78').

Il Siviglia espugna l'Old Trafford con una doppietta di Ben Yedder e vola per la prima volta ai quarti di Champions, Manchester United eliminato. Nonostante i 4 minuti di recupero e le occasioni create, però, lo United non segna più (anzi rischia di prendere anche il terzo da Ben Yedder) e alla fine è grande festa Siviglia.

Share