Juve-Atalanta: dove vedere in tv e streaming il recupero di Serie A

Share

La sfida contro la squadra nerazzurra infatti è molto importante per i risvolti che potrebbe avere in caso di vittoria da parte di Buffon e compagni: portarsi a più 4 dal Napoli infatti, in questa fase della stagione, rappresenterebbe un messaggio importante lanciato dalla Vecchia Signora alla squadra di Sarri. Lo ha detto il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, ai microfoni di 'Radio Anch'io Sport' su RadioUno. Gli ospiti invece cercano dei punti per accorciare il distacco dalle compagini che li precedono in classifica per continuare ad inseguire l'obiettivo della qualificazione alla prossima edizione dell'Europa League. Sarà inoltre possibile la visione del match in streaming su laptop, smartphone o tablet, tramite SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Mediaset. Sul satellite l'appuntamento con le emozioni dell'Allianz Stadium sarà sui canali Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD; sul digitale i canali di riferimento saranno invece Mediaset Premium Sport 2 e Mediaset Premium Sport 2 HD. Con l'Atalanta, però, il tecnico bianconero sembra intenzionato a riproporre una formazione molto vicina a quella dei titolarissimi. A completare il reparto insieme al bosniaco Khedira e Matuidi, prime scelte inamovibili da quando i bianconeri sono passati al centrocampo a tre.

Per quanto riguarda i ragazzi di Gasperini Ilicic sarà titolare in coppia con Gomez sul fronte d'attacco, Cristante ad agire alle loro spalle, Freuler e De Roon a centrocampo. L'unico confermato dovrebbe quindi essere Khedira.

Jet si schianta dopo addio al nubilato
Per l'identificazione si dovrà ricorrere all'esame del Dna anche se non vi sono dubbi riguardo all'identità delle undici vittime.

Dopo la vittoria contro l'Udinese, Allegri dovrebbe optare per un undici pressoché ideale, con Douglas Costa sicuro di un posto da titolare e Mandzukic in ballottaggio con Dybala. Fare risultato a Torino, anche un pareggio, è sempre un risultato difficile da ottenere. L'anno scorso, allo Juventus Stadium a vincere sono stati i padroni di casa: la gara terminò 3-1, con le reti decisive di Alex Sandro, Rugani e Mandzukic.

Share