Huawei P20 Lite, nuove foto (e video) hands on

Share

Andiamo a vedere il perché. In posizione centrale sarà collocato un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

La novità, però, arriva dal lato posteriore: infatti saranno adottate ben tre fotocamere, poste in verticale, quindi una sopra l'altra con una risoluzione da 40 megapixel, con le lenti che saranno sempre marcate Leica.

Il P20 verrà fornito con una batteria da 3.400mAh mentre il P20 Pro verrà fornito con una batteria che ha una capacità di 4.000mAh, e secondo dettagli trapelati dal manuale i dispositivi verranno forniti con un doppio slot per la SIM, ma non viene menzionato alcuno slot di espansione della memoria, il che potrebbe suggerire che non è possibile espandere lo storage per i dispositivi della serie P20 di Huawei.

Il resto delle caratteristiche che saranno gestite da Android 8.0 Oreo con interfaccia personalizzata e funzioni di intelligenza artificiale, comprende la connettività LTE, WiFi, Bluetooth, NFC e GPS, ed una batteria da 3000 mAh.

Eva Henger a Striscia la Notizia: "Non mi invitano più in televisione"
Questa sera, alle 20:35, Valerio Staffelli inviato di Striscia la Notizia ha incontrato Eva Henger , l'ex naufraga dell'Isola dei Famosi 2018 .

All'interno, con ogni probabilità, batterà il Kirin 970 octa core della controllata HiSilicon già visto su Mate 10 Pro. La clip che può essere alla fine dell'articolo, conferma tutte le indiscrezioni emerse fino ad oggi sullo smartphone che verrà presentato il 27 marzo con un notch sul display.

Huawei P20 Lite, il nuovo smartphone di fascia media del produttore cinese, è il protagonista di un nuovo video leaked pubblicato alcuni giorni fa.

C'è spazio solo per il logo Huawei in basso e per i sensori e la fotocamera anteriore che sono stati raccolti proprio all'interno del notch, la tacca avvolta dallo schermo. Per la versione Pro, ci dobbiamo aspettare un prezzo di lancio vicino ai 1000 euro, mentre scende a 800, il prezzo della versione base.

Le colorazioni disponibili saranno un celeste particolarmente riflettente e nero. Seguiranno aggiornamenti qualora arrivassero nuove indiscrezioni.

Share