Fermo: anziana trovata morta in casa dal figlio, era legata al letto

Share

Drammatica scoperta nelle scorse ore in un'abitazione del comune di Montegiorgio, in provincia di Fermo.

Un'anziana marchigiana è stata trovata uccisa, legata mani e piedi al letto, a pancia in giù.

A scoprirne il cadavere è stato il figlio di 56 anni al suo rientro in casa che ha immediatamente chiamato i Carabinieri che stanno ncurando le indagini per cercare di ricostruire i fatti ed arrivare all' identificazione dei colpevoli. Erano circa le 22:45 di domenica, quando Maurizio rientrando a casa si è accorto di una finestra lasciata stranamente aperta, insospettito ha cominciato a chiamare sua madre non ricevendo alcuna risposta.

Roma, la conferenza di Di Francesco IN DIRETTA
Sono due squadre completamente diverse nel ricercare la fase difensiva: gli ucraini rimangono corti ma non sono aggressivi. E' la più importante della sua carriera? Il ruolo."Semplicemente io do la disponibilità a chi mi allena".

Come spiega il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Montegiorgio, Gianluca Giglio, probabilmente ci troviamo davanti a una rapina finita male. Lei potrebbe essere morta a causa di un malore o per asfissia, non si sa ancora se provocata accidentalmente o meno. L'ho trovata sul letto in pigiama mani e piedi legati: "me l'hanno ammazzata" ha dichiarato il figlio della donna.

Sul corpo non ci sarebbero però segni di violenza.

Share