Bisceglie, furgone contro muretto: morti 2 fratelli, 25enne arrestato per omicidio stradale

Share

E' di due morti e due feriti il bilancio dell'incidente avvenuto questa mattina poco dopo le 6 all'ingresso di Bisceglie, sulla strada provinciale 85 per Corato. A perdere la vita due fratelli, Carmine e Sergio Di Ceglie di 56 e 53 anni originari di Bisceglie. I due fratelli viaggiavano a bordo di un furgoncino con cui si apprestavano a raggiungere il loro fondo agricolo: per cause ancora da accertare, il loro mezzo si è scontrato con un'altra auto su cui viaggiavano due persone, ribaltandosi e finendo contro un muretto a secco. Per i due non c'è stato nulla da fare, sono morti sul colpo, inutile l'intervento dei sanitari del 118. Erano a bordo di un furgone Iveco scontratosi con un'Alfa Giulietta.

Sul posto mezzi di soccorso, Vigili del fuoco provenienti dal distaccamento di Molfetta, Polizia Locale di Bisceglie, Polizia Stradale e Carabinieri della Tenenza di Bisceglie.

Messi di nuovo papà: è nato Ciro! Terzo figlio dal nome napoletano
Insomma, non ho mai avuto dubbi: "è lei la donna della mia vita". Lionel Messi è diventato papà per la terza volta . Grazie a Dio tutto è andato alla perfezione.

Il traffico è rimasto bloccato in entrambi i sensi di marcia fino alle ore 10:00, quando sono terminati i rilievi e i mezzi incidentati sono stati rimossi.

Share