Alba Parietti: "Selvaggia Lucarelli mi ha querelato, ma io controquerelo"

Share

Ballando con le stelle 2018 è ai nastri di partenza e, ancor prima dell'inizio effettivo, già segna la prima polemica partita dal banco dei giudici.

Una brutale Selvaggia Lucarelli, che liquida con poche battute l'attacco di Mario Adinolfi a Ballando con le Stelle, dove si è esibita una coppia di uomini. Il ragazzo ha spiegato che non fa assolutamente uso di sostanze stupefacenti e con grande professionalità così Milly Carlucci ha deciso di voltare pagina, facendo cadere l'attenzione su questa situazione.

"Da quando c'è lei passo per quello salomonico e lei per la stronza disumana" - afferma ridendo alla rivista. Ed infatti, Selvaggia Lucarelli spesso ha avuto modo di discutere con alcuni partecipanti del cast, da Asia Argento ad Alba Parietti.

Il dramma del runner Roberto Zanda: perderà mani e piedi
L'atleta sardo aveva partecipato alla Yukon Artic Ultra, l'ultramaratona in solitaria nota per essere la più fredda e dura al mondo.

"Raramente sono contrario a quel che dice, è una donna molto intelligente". Semmai sbaglia il tono che usa per i suoi giudizi, perché urta le altre donne e le manda in bestia. Ci faccia caso - continua - lei non usa mai quel tono con i maschi, con loro ammicca.

Poi ribadisce il concetto: "Quella di Ballando è una operazione ideologica che vuole rappresentare come naturale ciò che naturale non è [.] In balera non ho mai visti due uomini ballare; conosco il mondo dei tornei di ballo fino ai livelli internazionali e non sono ammesse coppie di soli uomini; nella danza classica, territorio di gloriosi danzatori omosessuali, mai le figure sono immaginate tra due uomini". "La blogger del Fatto Quotidiano ha ritenuto che non fosse solo un gioco televisivo, ma motivo di diffamazione. Il tentativo di mediazione non riesce e si finisce in tribunale, la richiesta è di 300 mila euro".

Share