Sampdoria, la conferenza stampa di Marco Giampaolo (LIVE)

Share

Domenica la Sampdoria andrà a far visita al Crotone, una trasferta che gli uomini di Giampaolo non dovranno sottovalutare per non rischiare di incappare in una brutta figura come quella di Benevento. Zenga recupera Barberis, Benali, Stoian che sono stati tutti impegnati nel test contro il Sersale (formazione di Eccellenza) finito 13 a 0 per i rossoblu con le triplette di Trotta, Nalini e Simy, due reti di Ricci ed una ciascuna per Diaby e Faraoni. Nessun cambio a proposito del modulo (4-3-1-2) che tanto bene sta facendo nel corso del campionato. Un grande Nalini ha fatto la differenza risultando il migliore in campo nel primo tempo. "Le attenzioni per le nazionali e per le ambizioni personali, qualunque siano, sono sempre figlie del lavoro che si fa". E' trotta che prende palla e si presenta di fronte a Viviano che lo ipnotizza: ma Stoian sulla ribattuta è il più veloce e fa 2 a 0. Doppio vantaggio degli uomini di mister Zenga che continuano a mettere sotto la Sampdoria del presidente Ferrero che, in maniera polemica, abbandona lo stadio.

Giampaolo in due minuti stravolge il tutto inserendo Capezzi e Praet per Torreira e Sala. Match ancora in salita per gli ospiti che però sembrano trovare un po' più di coraggio. Al minuto sessantaquattro è Cordaz a mettersi in evidenza respingedo un pericoloso pallone. Un minuto dopo il Crotone trova un penalty.

Pd, Rosato: "Renzi non parteciperà alle primarie"
Intanto Lotti attacca chi addossa tutte le colpe a Renzi: "Ha ragione il ministro Orlando quando chiede un dibattito nel Pd, sul Pd.

Dopo l'avvento in panchina di Walter Zenga per il Crotone, che aveva avuto un inizio confortante, è arrivata una fase decisamente da dimenticare. Si cautela in difesa il Crotone facendo entrare il difensore Sampirisi in sostituzione del centrocampista Ricci. Ci siamo preparati per vincere una partita che mi aspetto dura.

Share