Fontana avanti su Gori: 42% a 32,6%

Share

Dario Violi (M5s) è al 17-21%% e Onorio Rosati (Leu) al 2-4 %. Gli exit poll di questa mattina avevano indicato, per il Lazio, un vantaggio del governatore uscente Zingaretti, mentre in Lombardia sembrava palese la prevalenza del leghista Fontana su Gori. L'esponente del centrosinistra ha come principali avversari il candidato del centrodestra Stefano Parisi e la pentastellata Roberta Lombardi. Il governatore uscente del Lazio è a un passo dalla riconferma.

Gli exit poll Rai. La forbice in basso, al 30%, tuttavia gli consegna un possibile testa a testa con Stefano Parisi, il candidato del centrodestra, attestato su un 26%-30%. La vittoria di Zingaretti, che fino a qualche settimana fa sembrava scontata e con largo margine, ora appare sudata e di misura. Il candidato alla presidenza del centrodestra, Attilio Fontana, e del centrosinistra, Giorgio Gori sono appoggiati entrambi da sette liste ciascuno. Il sindaco di Amatrice non ha ceduto alle pressioni e alle lusinghe a ritirarsi e con il suo partito dello scarpone è andato avanti per la sua strada. Silvio Berlusconi lo ha 'accusato' di aver favorito la sinistra. Se guardiamo i dati del Senato il primo partito sarebbe la Lega con più del 28%, davanti al Partito democratico che si fermerebbe al 21,3%. Cinque anni fa era del 72%. L'affluenza in provincia di Varese è del 70,50%.

Per commentare il risultato delle elezioni politiche invece, il Pd ha convocato per le 15 una conferenza stampa a Milano nella sede del comitato Gori a cui parteciperanno il segretario regionale Alessandro Alfieri e il segretario metropolitano Pietro Bussolati.

Morte Astori, l'indifferenza di Dani Alves: "Muoiono tanti bambini..."
Ovviamente, la ridondanza della morte di Astori ha fatto sì che la notizia abbia da subito travalicato le Alpi e sia divenuta di dominio pubblico .

Attilio Fontana ha commentato a caldo le prime proiezioni: "Mi sembra un buon risultato".

"Si prospetta una vittoria storica della Lega in generale e in Lombardia in particolare". "Gori non pervenuto, aspettiamo la sua telefonata per riconoscere la sconfitta".

"Il dato lombardo e' molto importante. E questo significa che il centrodestra al Nord sfonda". Se si sceglie di votare soltanto la lista, la preferenza viene automaticamente attribuita al candidato presidente collegato. Due gli elettori 'pizzicatì a fotografare la scheda nella cabina elettorale, a Milano e a Pioltello, e per questo denunciati. E anche un altro dato emerge con chiarezza: gli italiani, nonostante tutto, non si sono disaffezionati al voto: l'affluenza non è crollata, anzi.

Share