Mertens, calciatore dal cuore d'oro, distribuisce pizza ai senzatetto di Napoli

Share

Una notizia che ha per protagonista il folletto belga Dries Mertens, uno dei calciatori del Napoli più amati dai tifosi azzurri, non solo per le performance di cui si rende protagonista sul campo di gioco. Infatti, come svela il Corriere della Sera, l'attaccante del Napoli, lontano dagli occhi dei riflettori, aiuta i senzatetto della città e non solo. Questo binomio non è sempre scontato ma la cronaca legata a Dries Mertens non può che avvalorare questo postulato.

Dries Mertens, oltre il campo. Un gesto ripetuto tante altre volte, per aiutare i clochard in diverse zone di Napoli, anche in questi ultimi giorni di neve e gelo. Il tempo di fare una telefonata a due amici napoletani e l'implacabile cecchino della domenica veste in un baleno i panni del campione di solidarietà, poi fa rotta verso la stazione di piazza Garibaldi.

Matrimonio Meghan Markle Principe Harry: le Spice Girls in concerto
Il principe ha conservato buoni rapporti con entrambe, motivo per cui ha fatto recapitare loro l'invito al royal wedding . Sarà un sogno che si realizza quello del Principe Harry avere al suo matrimonio con Meghan anche le Spice Girls .

Tutto questo è stato fatto in maniera del tutto riservata senza nessuna pubblicazione sui social (del resto è così che si distinguono i grandi uomini, quelli che non hanno bisogno di mostrare le cose che gli rendono merito solo per farsi belli e per il proprio tornaconto personale!). Il calciatore si reca anche spesso nelle corsie di ospedale, dove va a trovare bambini ammalati. Non finisce qui, però. Come fa Aurora, una piccola bimba malata di cancro innamorata del belga che spesso le fa visita. Mertens, per qualche ora si dimentica di essere un giocatore strapagato e acclamato, ed esce per portare qualcosa di caldo da mangiare a chi vive sotto i portici di Chiaia o nei giardini pubblici.

IMPEGNO A 360° – Ricordate lesultanza dopo il gol alla Roma a mo di cagnolino che fa la pipì? Era per il suo cagnolino, Juliette, un randagio, un cane di strada adottato da Dries. Hanno sposato la causa del rifugio per cani di Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli, che perennemente necessita di aiuto per continuare la sua mission.

Share