Juventus, Allegri: "Douglas Costa ha spaccato la gara"

Share

Quella, soprattutto, la tanto agognata coppa che la squadra di Allegri vuole raggiungere quest'anno, ma già nella gara di andata contro il Tottenham agli ottavi Higuain ha fatto vedere tutto il suo repertorio: prima la doppietta che aveva lanciato la Juventus, poi l'errore dal dischetto che avrebbe chiuso il match e che invece ha permesso agli inglesi di risalire la china fino al 2-2 finale.

Visti anche i precedenti, c'è qualcosa che vi dà fastidio della Lazio? .

Capitolo elezioni: andrà a votare?

Marotta ha detto che proseguirà con lei in panchina...

Strage di Latina, l'Arma apre un'indagine sul test d'idoneità di Luigi Capasso
Da quel momento il 44enne aveva lasciato il balcone dell'abitazione da cui parlava con i negoziatori e si era rifugiato in casa. Sulla sua pagina Facebook il carabiniere lascia trasparire una vita tranquilla, di viaggi e giornate al ristorante.

Chiarimento: per la gestione di Buffon-Szczesny c'è una pianificazione? .

HIGUAIN - "Gonzalo non si allena da un paio di giorni, per ora non è disponibile, se lo sarà ben venga".

Su Milinkovic Savic: "Ha fatto delle ottime partite ma non serve il mio giudizio per capire che si tratta di uno dei migliori giovani in circolazione".

Il fatto che il Napoli sia fuori dalle coppe inciderà nella corsa Scudetto? Siamo comunque in miglioramento, anche con il programma dei giocatori che stanno rientrando dagli infortuni: posso gestire una rosa che sta tornando al completo in questo ciclo di partite. Ora stiamo andando verso il recupero di Cuadrado. Stesso discorso per Buffon. Facciamo di necessità virtù: "se un giocatore non può giocare, giocherà un altro". E in casa è stata una partita dove abbiamo avuto tante occasioni da gol, poi nel secondo tempo in sei minuti abbiamo preso due gol, a difesa completamente schierata, a difesa parlo di squadra completamente schierata. "A meno che da qui a fine stagione non accada una catastrofe". "In Serie A i dati dicono che da 10 anni vince sempre la miglior difesa". A centrocampo Khedira, Pjanic, Matuidi, in attacco probabile il ritorno da titolare per Dybala con Mandzukic e Douglas Costa. La squadra deve stare bene, tutti devono essere al 100% a livello mentale.

Share