Anziana sviene al supermercato: "Non ho soldi per mangiare". Ma i vicini…

Share

Un'anziana signora di 75 anni è svenuta in un supermercato alla periferia di Padova.

Questa situazione però non riguarda solo l'anziana signora in questione: anzi, oggi giorno ci sono molti anziani costretti a frugare tra i rifiuti per cercare un po' di cibo e sfamarsi per arrivare al giorno dopo, perchè la pensione che percepiscono non gli permette di vivere una vita dignitosa, e molti di loro si vergognano a chiedere aiuto alle mense parrocchiali, o alle cooperative sociali.

Calciomercato Napoli, Reina verso l'addio: l'obiettivo è Leno
Il Milan di Gennaro Gattuso è infatti in corsa in tutte le competizioni e vuole giocarsi le proprie carte fino all'ultimo. La partenza di Donnarumma non è più cosi certa?

La notizia è stata pubblicata dal Gazzettino che riporta le dichiarazioni del medico che l'ha soccorsa: "La signora è caduta a terra ed era priva di conoscenza - spiega il dottore, che vive proprio all'Arcella ed è titolare di un ambulatorio a Mira in provincia di Venezia -". Abbiamo molti clienti anziani che vivono soli e che magari non arrivano alla fine del mese. E' palese la loro voglia di parlare: senti proprio che hanno bisogno di una parola di conforto oltre che di aiuto concreto.

"L'ha aiutata il nostro direttore, da noi tutti sono formati per il primo soccorso". L'ho immediatamente soccorsa mentre il personale avvertiva il 118. Mi ha raccontato che vive sola e che i soldi della pensione non le bastano. Drammatico il racconto della 75enne che dice di avere una casa ma di non potere accendere il riscaldamento. Per ripararsi dal freddo, l'anziana indossa tanti vestiti.

Share