L'anticipo della XXVIII^ Giornata di Serie B: Salernitana - Parma

Share

Al 51' giallo pesante per Ricci, che diffidato sarà costretto a saltare il prossimo match al "Del Duca" di Ascoli. L'allenamento è terminato con una partita ed esercitazioni sui tiri in in porta. Possibile il ritorno di Bollini o una soluzione interna (Mariani). La Salernitana di Colantuono, dopo la netta sconfitta in casa dello Spezia, è piombata in zona playout.

I calciatori che hanno disputato l'intero incontro di campionato hanno svolto attività defaticante.

39' Ci prova Sprocati. Il trainer granata ha inserito Zito e Di Roberto nell'undici titolare con Palombi preferito al deludente Bocalon delle ultime settimane.

Roma: le 10 mosse di Di Francesco per fermare il Napoli
In futuro invece, Nainggolan si vede bene a Roma: " Sarei potuto andare al Chelsea ma anche in altre squadre ". E potrei andare ora in altre squadre, ma cambiare stile di vita e cultura non fa per me.

Pucino, poi al 17′ e al 26′, è il giocatore più pericoloso: su calcio piazzato sfiora l'incrocio dei pali, difeso da Frattali portiere dei ducali, la seconda conclusione è meno precisa e si perde sul fondo. Non sono assolutamente contento del mio rendimento finora, mi sono fatto un esame di coscienza e so che devo dare di più. Il Parma sembra sorpreso dall'intraprendenza dei granata e fa fatica ad affacciarsi nell'area avversaria. Nella Parte centrale del secondo tempo i crociati hanno legittimato il successo con alcune occasioni. Perfetta ripartenza degli ospiti al 33', con Calaio' che serve Dezi tutto solo al centro dell'area per il vantaggio dei gialloblu'. Al primo gancio la Salernitana esce di scena e nella ripresa il Parma controlla agevolmente le sterile offensive dei granata. La Salernitana tiene il pallino del gioco senza affondare, nonostante l'ingresso di Bocalon. A centrocampo è ballottaggio tra Dezi e Scozzarella per il ruolo di playmaker, con quest'ultimo che è reduce da un problemino fisico, mentre dovrebbero partire dall'inizio le mezzali Scavone e Barillà. La sua gestione si è fin qui rivelata fallimentare. Il tempo per Colantuono è scaduto.

Parma: Frattali, Iacoponi, Di Cesare, Calaio' Da Cruz (15' st Frediani), Insigne (34' st Anastasio), Scozzarella (30' pt Vacca), Gazzola, Gagliolo, Scavone, Dezi. All. All.: D'Aversa 6,5.Falli commessi: 13Fuorigioco fatti: 1ARBITRO: Pinzani di Empoli 6.Guardalinee: Chiocchi e Cipressa.Quarto uomo: Balice.MARCATORI: 33' pt Dezi (P).AMMONITI: Iacoponi (P), Schiavi (S), Calaiò (P), Ricci (S).NOTE: Spettatori 5826 di cui 3381 abbonati.

Share