Festival di Berlino: Orso d'Oro a "Touch Me Not" di Adina Pintilie

Share

"Dimmi come hai amato, così che possa capire come amare", dice all'inizio del film una voce, quando ci viene svelata una donna cinquantenne, alle prese con un suo percorso di recupero del piacere, mentre una regista sfonda la quarta parete e si rivolge allo spettatore mentre prepara una macchina da presa. Una cerimonia che ha visto vincitore il film Touch Me Not, il lavoro della regista romena Adina Pintilie, una pellicola che ha avuto la meglio su una agguerrita concorrenza, e che ha anche riportato un'ulteriore vittoria nella categoria delle opere prime. Protagonista una donna che non vuole essere toccata e cerca il senso del contatto negli altri.

L'isola dei cani, film in stop-motion di Wes Anderson che molti davano alla vigilia per favorito, non ottiene l'Orso d'oro ma conquista la miglior regia.

L'Orso d'argento Alfred Bauer è invece andato a Marcello Martinessi per Las Herederas. La preghiera, l'affidarsi a Dio, può essere un'ancora contro la deriva delle droghe.

Napoletani scomparsi in Messico, arrestati tre agenti di polizia
E non sarebbe raro, a quanto riportato dai media messicani, che gli agenti della polizia locale agiscano al servizio di tali gruppi.

Tra i delusi di questa 68/ma edizione c'è soprattutto la Germania, che non ottiene nulla nonostante molti avessero puntato In the aisles di Thomas Stuber, storia d'amore triste tra due impiegati nel background di un grande magazzino nella provincia della Germania est d'oggi. È quello che rappresenta con forza e misticismo La priere di Cedric Kahn (Gli uomini di Dio) e giustamente ottiene il premio come miglior attore andato al giovane Anthony Bajon, nell'interpretazione del multi-facce Thomas.

Presentato nella serata inaugurale della Berlinale, "Isle of Dogs" era uno dei film favoriti, insieme a "U-22 luglio", una ricostruzione della strage di Utoya nel 2011 in Norvegia. Ha ricevuto l'Orso di cristallo per il miglior film e il Gran premio della giuria internazionale di Generation 14plus per il miglior film.

Share