Rudy Zerbi a Verissimo: 'Mio padre non è Davide Mengacci, ma Giorgio'

Share

Zerbi però spiega che ha avuto altri due papà: l'uomo che lo ha riconosciuto - perché la donna che lo ha messo al mondo era una ragazza madre di 18 anni - e il marito di quest'ultima che lo ha cresciuto davvero.

Il perdono a suo padre Davide Mengacci. Il noto giudice di Tu si Que Vales e professore di Amici di Maria De Filippi parlerà del suo rapporto con il padre Giorgio Ciana che l'ha riconosciuto come figlio e della scoperta del padre naturale Davide Mengacci. Per questo motivo Davide Mengacci non è mio padre.

Vela, Soldini uomo da record: 15000 miglia in 36 giorni
Nella Manicadi bolina, con tanto vento, tanto mare e un freddo tremendo siamo stati messi a dura prova. Memorabile, perché vissuta ogni giorno sul filo del rasoio.

"E' stato un colpo pazzesco scoprire vedendo la tv, una Vigilia di Natale con mia madre che Davide Mengacci era mio padre - rivela Zerbi a Verissimo - Mia mamma aveva appena scoperto di avere un brutto male e non voleva lasciarmi senza che io sapessi un pezzetto della mia vita e del perché io avessi questa passione per l'arte".

Rudy Zerbi ha vissuto fino ad ora un'esistenza fatta di grandi successi, ma anche di momenti difficili e complicati. Tutto ciò gli ha portato parecchia rabbia poichè avrebbe voluto scoprirlo prima e condividere di più con lui. "Comunque ora abbiamo recuperato il tempo perduto". Il discografico è ospite nel salotto di "Verissimo" per raccontare la sua storia. Di Ciana, infatti, Zerbi ha sempre detto che è "una persona straordinaria che mi ha 'preso' a tre anni e mi ha trattato come se fossi suo figlio". Ero in un momento di grande difficoltà perché avevo chiuso il mio contratto con una casa discografica e avevo già tre figli', racconta il conduttore radiofonico, 'Con la sua proposta mi ha dato la possibilità di poter continuare a vivere grazie alla mia passione per la musica e a mantenere la mia famiglia'. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano.

Share