Cragno avvisa il Napoli: "Voglio fare un favore alla Juventus"

Share

Cragno, portiere che tanto piace a Giuntoli, Lunedì sera sfiderà proprio il Napoli e per l'occasione ha parlato alla gazzetta dello sport, rilasciando una dichiarazione sconcertante: "vogliamo fare un piacere alla Juventus". Italia e Napoli, senza fronzoli: "Sono primi in classifica con un ruolino impressionante di nove vittorie di fila". Poi se il Napoli gioca da Napoli le possibilità per i sardi saranno poche, ma il calcio è imprevedibile. Dare il 100% non basterà. La rosa è di tutto rispetto e davanti soprattutto può far male a tutti. Stiamo preparando bene la partita, con la tensione giusta: queste partite richiedono dosi ulteriori di concentrazione e temperamento. Giocano e segnano sempre, forse però Insigne è il più in forma. Originario di Fiesole, classe '94, Cragno rilancia: "Siamo stati capaci con Juve e Inter di dire la nostra con prove intense e determinate. Alla Sardegna Arena ci dobbiamo sdebitare con i tifosi". Stiamo seguendo le indicazioni di Lopez, i tifosi stiano tranquilli perché diremo la nostra.

"Esperienza internazionale, personalità e il gioco con i piedi".

De Rossi non si dà pace: "Rigiocherei una partita contro la Sampdoria"
Al dopo ci penso, non voglio arrivare a svegliarmi una mattina e ritrovarmi a dire, che faccio adesso? "Mi sento bene. Una partita che ci lascia l'amaro in bocca, a un certo punto pensavamo di averla in pugno.

Chi vince lo scudetto?

Share